In questo quarto post ti riassumo gli esercizi giornalieri della quinta settimana del piano di rinnovamento. Questo è un percorso che facciamo insieme e che ci permette, giorno dopo giorno, di uscire dalla crisi per avanzare verso il rinnovamento in questa fase in cui, purtroppo, siamo obbligati a restare tutti in casa. È un modo per rendere costruttivo questo periodo ma puoi usare questo piano sempre, come un programma per riattivare ogni giorno le tue energie di trasformazione.

 

Ti ricordo che a ogni giorno è dedicato un video specifico che ti accompagna nelle riflessioni, ti introduce alle letture e ti guida nell’esecuzione degli esercizi pratici. Puoi vedere tutti i video dedicati ai singoli giorni del piano di rinnovamento alla pagina del canale YouTube di Area51 Publishing cliccando a questo link.

 

Buon piano di rinnovamento.

 

SETTIMANA 5

Giorno 29. Abbondanza

Oggi entriamo nel flusso dell’abbondanza e useremo come simbolo di questo viaggio di creazione della realtà di abbondanza il denaro, che è un canale di ingresso della vera, unica, infinita abbondanza. Lo faremo utilizzando l’autoipnosi accompagnata dall’immersiva tecnologia 8D. Indossa le cuffie e lasciati trasportare nella tua abbondanza. Questa è una innovativa e potente tecnica per entrare nel flusso infinito di abbondanza.

 

Giorno 30. La profonda percezione di sé

Questo trentesimo giorno del piano di rinnovamento è un giorno di preparazione: nel giorno 31, infatti, approfondiremo che cosa significa realmente avere la capacità di creare. Per prepararti al giorno 31, ti eserciterai sull’espansione della tua consapevolezza, porterai la tua consapevolezza, la tua percezione di te fino al livello cosmico. Espanderai la tua consapevolezza e farai diretta esperienza della tua reale appartenenza a tutta la creazione, attraverso una coinvolgente tecnica per percepire a livello profondo te e per riconoscere la tua appartenenza al cosmo, all’Universo intelligente e perfetto.

 

Giorno 31. Il tuo potere di creare

Oggi approfondiamo il tuo potere di creare. Questo punto è la sintesi di questo percorso, del nostro piano, è il punto di partenza del tuo cambiamento, della tua trasformazione, della tua ripartenza. Impariamo a sfruttare il tempo di questa costrizione interna per entrare in noi e comprendere che è da dentro che parte la nostra trasformazione, che è la nostra vita interiore. Impariamo a  prendere spazio nella nostra esistenza per creare concretamente la nostra realtà. Tu hai già dentro di te tutto ciò che occorre per costruire la tua realtà, tocca solo a te accedere alle altezze del tuo potere spirituale e realizzare la tua migliore realtà.

 

Giorno 32. Successo chiama successo

Oggi ci concentriamo su questa semplicissima regola: successo chiama successo. Questa regola dovrebbe motivarti e stimolarti a lavorare con consapevolezza sul tuo avanzamento, in ogni ambito. Questa regola è comprovata da oltre un secolo di testimonianze nella crescita personale. Oggi te ne propongo una in ascolto: nel suo Niente ha successo come il successo, il celebre autore della crescita personale Christian D. Larson ti spiega come.

 

Giorno 33. Il passaggio

Dedichiamo questo giorno alla presa di consapevolezza del significato potente e profondo del passaggio. Il passaggio è sforzo, il passaggio implica un lavoro necessario per prepararci, è un lavoro che facciamo su noi stessi, di conoscenza di noi stessi. E questo passaggio è di tutti. In questo giorno ti invito ad ascoltare una luminosa riflessione sul significato profondo, unico e potente del passaggio.

 

Giorno 34. La cura dell’anima

Dedichiamo questo giorno alla riflessione su un concetto importante, soprattutto in questo momento, la cura dell’anima e prendiamo questo spunto di riflessione da Socrate. Prima di Socrate non ci si poneva la questione del lavoro su di sé, con Socrate avviene una rivoluzione: per la prima volta l’uomo si domanda chi è, si interroga sulla propria natura. E la scoperta di Socrate è unica. Con Socrate l’uomo, ogni uomo, dice: io sono la mia anima.

 

Giorno 35. Opportunità

Oggi ci dedichiamo all’ascolto delle parole del grande Wallace D. Wattles. Nel passo oggi proposto, tratto da Tu sei il più grande, Wattles ci spiega cosa sono e come cogliere le vere opportunità. Le reali opportunità non sono quelle che ci aspettiamo; sono quelle che ci si presentano e dobbiamo imparare a riconoscerle, a saperle cogliere e a sfruttarle. Nel giorno trentacinque di questo piano per il tuo rinnovamento ti propongo un ascolto e una riflessione sulle parole di Wallace D. Wattles a proposito del significato delle opportunità.